Bollino Blu Caldaie Riello Roma

Hai provveduto al controllo obbligatorio della tua caldaia per il rilascio del Bollino Blu?

Richiedi il Bollino!

Campagna Controlli Caldaie nella Capitale

Bollino blu caldaie roma

€ 75 IVA inclusa!

Richiedi il Bollino!

Campagna Ispezioni Caldaie a Roma

Dal 1° novembre 2018 è ripartita la campagna ispezioni sulle caldaie a Roma. Dopo quattro anni di stasi, il Comune della Capitale ha nominato una nuova società ispettrice che si occupa di controllare a campione, su tutta l'area metropolitana, gli apparecchi di climatizzazione invernale (caldaie autonome e centralizzate) e gli apparecchi di climatizzazione estiva (climatizzatori).

La nuova società ispettrice è l'Organismo Ispezioni Impianti Termici, che si è aggiudicata il bando di gara per l'affidamento in concessione del servizio di verifica e controllo dell'esercizio e della manutenzione degli impianti termici, così come previsto dalla normativa vigente Legge 10/91 - D.lgs 192/05 -Dpr 74/213 e s.m.i.

In quanto organo nominato dal Comune di Roma, gli ispettori sono tenuti a punire coloro che non sono in regola con la manutenzione ordinaria annuale e con il rinnovo biennale del Bollino Blu per la caldaia con sanzioni amministrative, comprese fra i 500 e i 3.000 euro.

Non ho il bollino e/o non sono sicuro se il mio impianto è a norma. Cosa fare?

Per non incorrere in sanzioni, è fondamentale che il tuo impianto di climatizzazione invernale e/o estiva sia a norma, ovvero in caso di controllo, il responsabile d'impianto deve essere in grado di presentare:

  • Dichiarazione di conformità dell’impianto alla regola d’arte (DM 37/08 – ex legge 46/90)
  • Libretto di impianto/climatizzazione (D.M. 10/02/2014)
  • Rapporti di controlli di efficienza energetica (manutenzioni eseguite)
  • Bollini

Se non sei certo che il tuo impianto sia a norma, contatta l'assistenza online di Domus Caldaie Riello e un manutentore certificato provvederà ad effettuare un controllo sui tuoi apparecchi di climatizzazione. Qualora non fossero in regola, potrà disporre le lavorazioni necessarie e rilasciarti tutta la documentazione conforme. Al termine delle operazioni, sarà cura dello tecnico badare alla registrazione dell'avvenuta manutenzione presso il catasto degli impianti termici di Roma Capitale.

Richiedi il Bollino!

Per dovere di cronaca, precisiamo che i controlli eseguiti dall'Organo Ispezioni Impianti Termici non vanno a sostituire in alcun modo le operazioni di manutenzione ordinaria e del rinnovo del Bollino Blu, in quanto la legge prevede che tali lavorazioni siano svolte da ditte abilitate e qualificate, regolarmente iscritte alla Camera di Commercio (DPR 74/2013 – Regolamento UE 2016/426).

Richiedi il Bollino!

Adempimenti per le attività commerciali e professionali

Dai controlli degli ispettori incaricati dal Comune non sono immuni le attività commerciali e quelle professionali con cicli produttivi. Infatti, nella definizione di impianti termici rientrano anche gli apparecchi a gas atti alla produzione di acqua calda sanitaria. Stesso discorso vale per gli impianti di climatizzazione estiva, ovvero dei climatizzatori, che devono essere sottoposti a regolare manutenzione, pulizia e soprattutto sanificazione (D.lgs 81/08- Norma Sicurezza sul lavoro), tutte cose da riportare sul libretto di climatizzazione.

Naturalmente, considerato che parliamo di immobili diversi dall'uso residenziale e dunque sottoposti anche ad altri controlli (INPS, INAIL, ecc.), è bene avere la massima accortezza circa la gestione e la manutenzione degli impianti, visto che si può incorrere in sanzioni anche penali.

Richiedi Bollino Blu Ora!

Campo richiesto Compila i campi obbligatori mi raccomando, e contattaci per richiedere informazioni su come ottenere il bollino blu. Ti risponderemo in pochi istanti!

  • Inserire solo numeri o spazi
  • Inserire una email valida dove possiamo scriverti